Inizia con un successo il 2019 delle rossonere, a segno con Giacinti (poker), Sabatino (tripletta) e Alborghetti

Coach Morace in settimana l'aveva detto: "Siamo pronte e motivate per il ritorno", e le sue ragazze non hanno fallito il primo appuntamento del 2019. Al Centro Sportivo Vismara, il Milan supera con un secco 8-0 il Pink Bari in una gara condotta e gestita senza grossi affanni dalle rossonere, brave nell'approccio e nel mettere in campo tutta la loro qualità, fin dai primi minuti.

Alla mezz'ora della prima frazione, infatti, il punteggio era già sul 3-0, segno della voglia e della determinazione di chiudere subito la pratica. In grande spolvere, in particolare, il reparto offensivo rossonero che ancora una volta ha visto a segno le due attaccanti regine rossonere: Valentina Giacinti e Daniela Sabatino, autrici di quattro gol la prima, tre la seconda. La classifica, in attesa della sfida di domenica della Juventus, vede il Milan al comando con 30 punti, a +2 proprio dalle bianconere. Nel prossimo turno le ragazze di coach Morace faranno visita alla Fiorentina, in una sfida dal sapore di big match.

LA CRONACA
Pronti, via e subito Milan vicinissimo al vantaggio, con la conclusione a bòtta sicura di Valentina Giacinti che centra il palo. L'occasione è solo il preludio al vantaggio, che arriva all'8': cross dalla sinistra della Tucceri per il taglio sul primo palo della Sabatino, che anticipa Aprile e deposita in rete il pallone dell'1-0. Passano 4' e arriva il raddoppio: traversone sul secondo palo di Longo per Giugliano, che arma con l'interno piede il destro secco di Alborghetti, che vale il 2-0 Milan. Le rossonere, nonostante il doppio vantaggio, non abbassano il ritmo, e al 21' sfiorano il tris con Giacinti che scatta sul filo del fuorigioco e, ancora una trova, trova l'opposizione del palo (doppio) a negarle la gioia del gol. Gioia solo rimandata, perché al 33' la numero 19 rossonera è brava nel girare in rete lo spiovente dalla destra di Alborghetti. Prima dell'intervallo c'è tempo per il poker, con il traversone di Bergamaschi che trova sul secondo palo l'incornata vincente di capitan Sabatino. Nel recupero altra chance per le rossonere: appoggio di Giacinti per Giugliano che col sinistro centra la traversa. Nella ripresa il copione non cambia, e al 49' è ancora Sabatino a firmare la personale tripletta e il 5-0 con un delizioso pallonetto dal limite dell'area. Al 54' tocca a Giacinti mettere in rete con una girata al volo il pallone del 6-0. Le rossonere viaggiano sul velluto e nel finale ancora la numero 19 chiude i conti: prima con un tocco di precisione (7-0), poi con una girata da pochi passi che vale l'8-0.

 

IL TABELLINO

MILAN-PINK BARI 8-0

MILAN (4-2-3-1): Korenciova; Bergamaschi, Fusetti, Mendes, Tucceri; Alborghetti (14'st Capelli), Moreno; Longo (1'st Cacciamali), Giugliano, Giacinti; Sabatino (18'st Coda). A disp.: Ceasar, Zigic. All.: Morace.

PINK BARI (3-5-2): Aprile; Quazzico, Novellino (5'st Cangiano), Patterson; Soro, Piro (12'st Strisciuglio), Di Bari, Vivirito, Santoro; Oneill, Pittaccio. A disp.: Petkova, Ceci, Capitanelli, Marrone, Balbi. All.: D'Ermilio.

Arbitro: Turrini di Firenze.
Gol: 8' Sabatino (M), 12' Alborghetti (M), 33' Giacinti (M), 44' Sabatino (M), 4'st Sabatino (M), 9'st Giacinti (M), 39'st Giacinti (M), 46'st Giacinti (M).
Ammonite: 16' Fusetti (M), 7'st Soro (B), 23'st Mendes (M).

 

FONTE: sito ufficiale AC Milan (link: https://www.acmilan.com/it/news/femminile/2019-01-05/festa-del-gol-al-vismara-8-0-al-pink-bari)