MilanSassuoloCoppaLe rossonere conquistano l'accesso alle semifinali di Coppa Italia Femminile: troveranno la Juventus, la sfida si rinnova

Dopo il 2-0 conquistato in Emilia lo scorso 31 gennaio, il Milan Femminile di Carolina Morace si è imposto, con il medesimo risultato, al ‘Vismara‘ sul Sassuolo, strappando il pass per la semifinale di Coppa Italia. Le neroverdi guidate da mister Piovani sono costrette a lasciare la competizione, pur non avendo sfigurato soprattutto nella partita di andata.

Le rossonere sono andate in vantaggio al 34′ della prima frazione di gioco con una rete della solita Valentina Giacinti (un cross maldestramente non bloccato dal portiere Tasselli)e, successivamente, hanno trovato il raddoppio all’83′ in virtù di un’autorete di Adina Giurgiu.

Da segnalare l'esordio, tra le fila rossonere, del portiere Francesca Zanzi (prima volta in questa stagione) che ha rilevato ad inizio secondo tempo Maria Korenciova.

Il 2-0 secco di oggi proietta dunque il Milan alle semifinali, che si disputeranno tra il 13 marzo ed il 17 aprile prossimi, quando le rossonere se la vedranno contro la temibile Juventus prima in classifica nella Serie A femminile. Il destino delle Morace’s girls si deciderà dunque ancora una volta fronteggiandosi contro le bianconere di coach Rita Guarino.