Dopo la sosta internazionale e la disputa infrasettimanale delle semifinali di andata della Coppa Italia, si è disputata oggi la 7^giornata di ritorno del massimo campionato femminile. Un turno che poteva rivelare delle novità sul piano degli equilibri in campo, determinate dai recuperi delle calciatrici assenti per infortunio e dal lavoro tattico svolto dalle rispettive squadre durante questo interludio. In realtà, si confermano gli equilibri finora consolidati, con Juventus e Fiorentina che continuano la loro corsa indisturbate in attesa del match scudetto.

 

La capolista Juventus, reduce dal successo esterno per 2-1 sul Milan in Coppa Italia, ha avuto la meglio della pericolante Pink Bari con un sonoro 3-1 (dopo essere addirittura passata in svantaggio). Allo stadio “Olivieri” le clivensi affondano sotto i colpi della AS Roma, squadra compatta e mostratasi nelle condizioni di poter contendere la qualificazione alla finale di Coppa alla Fiorentina Women. La compagine di Cincotta prosegue nell’inseguimento della Juventus e conquista i tre punti strapazzado un Hellas dal rendimento incerto e che incassa ormai la quinta sconfitte consecutive.

Sempre in chiave salvezza, l’Orobica soccombe nel derby bergamasco in casa dell’Atalanta Mozzanica: la gara apre un ciclo durissimo per la neopromossa che nelle ultime cinque giornate sarà opposta alle squadre di vertice, per non parlare dello scontro diretto contro le biancorosse pugliesi. Il risultato finale è un sonoro 4-0 per l'Atalanta Mozzanica, in corsa per il quinto posto. Il Sassuolo, rigenerato dalla sosta non va oltre il pari contro il Tavagnacco.

Le toscane della Florentia sono attese al “Brianteo” di Monza da un Milan ferito nell’orgoglio ma determinato a lottare sino in fondo per il titolo e la qualificazione in Europa. La partita sarà trasmessa in diretta domenica 17 marzo su SKY Sport Serie A alle ore 12.30.