Dal punto di vista di un tifoso che non ha mai seguito il calcio femminile prima d’ora, è nato tutto per curiosità. Vuoi perché è la prima stagione in assoluto del Milan femminile. Vuoi per mero attaccamento alla maglia, a quei bellissimi colori rossoneri. Vuoi per la notorietà di personaggi come Carolina Morace e Raffaella Manieri (ne cito solo due, tra le tante). I risultati positivi hanno completato il quadro, e la sempre crescente attenzione verso di voi si è trasformata in uno sguardo più clinico e nel contempo passionario: quello del vero tifoso.

Il percorso è però ad ostacoli: la scarsa copertura televisiva ci costringe a stare attaccati ai social, per captare info, notizie, video direttamente dalle protagoniste o dagli addetti ai lavori.

E' iniziata la settimana di Juventus - Milan, partita chiave per le rossonere in ottica scudetto. Dopo il pareggio della capolista con l'Atalanta Mozzanica, e la contestuale vittoria delle rossonere contro l'Hellas Verona, il campionato di serie A femminile si infiamma con una entusiasmante lotta a tre in cui è coinvolta anche la Fiorentina.

Era un'opportunità unica per recuperare punti alla Juve capolista, fermata 0-0 a Mozzanica, e il Milan non se l'è fatta sfuggire. Al Vismara, nella 16° giornata della Serie A Femminile, proprio prima del big match di Torino in programma nel prossimo weekend, la squadra di Coach Morace ha superato 2-0 l'Hellas Verona portandosi solo a -2 dalla vetta.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per le sue funzionalità. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.
Ok